Dr. Giusi Olivito

Psicologa-Psicoterapeuta, Neuropsicologa, PhD

La dott.ssa Giusy Olivito ha conseguito la laurea specialistica in Diagnosi e Riabilitazione dei disturbi cognitivi nel 2009 e il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze cognitive nel 2013 presso l’Università degli Studi di Roma Sapienza.

Attualmente, è Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Psicologia dello stesso Ateneo e dal 2008 svolge la sua attività scientifica presso la Fondazione Santa Lucia, istituto di alta specializzazione nell’ambito della riabilitazione neuromotoria.

La sua attività di ricerca si è focalizzata prevalentemente sullo studio dei correlati neurali delle alterazioni cognitive e comportamentali in diverse condizioni patologiche (Sindromi Atassiche, Malattia di Alzheimer, Sclerosi Multipla, Autismo). Come risultato della sua attività scientifica, è autrice di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali e ha partecipato come relatrice a numerosi congressi in Italia e all’estero nel campo delle neuroscienze.

In ambito accademico, si occupa di attività didattica e tutoraggio agli studenti. Nel 2020, ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di II fascia per il settore disciplinare M/PSI02, Psicobiologia e psicologia fisiologica.

Ha maturato un’esperienza decennale nella valutazione dei disturbi cognitivi in seguito a patologie congenite (Autismo, ecc), esiti di lesioni cerebrali (ictus, traumi cranici, tumori, ecc) e malattie neurodegenerative (Alzheimer, Demenza Frontotemporale, ecc) e nel 2016 ha conseguito la Specializzazione post laurea in Psicoterapia cognitivo-comportamentale.

In ambito clinico, la sua attività è indirizzata prevalentemente ad adulti e anziani che lamentano disturbi della sfera cognitiva (memoria, attenzione, linguaggio, ecc..) che necessitano di approfondita valutazione neuropsicologica.

Si occupa anche di sostegno psicologico, trattamento dei più comuni disturbi clinici (depressione, ansia, panico, ecc) secondo un approccio cognitivo-comportamentale e consulenze (neuro)psicologiche in sede peritale.